[…] Narrano che tutte le creature per il mondo si fermassero sorprese, quando Manwë si levò per parlare a Urwendi e disse: "Ora va', meravigliosa fanciulla lavata nel fuoco, e guida la nave di luce divina sopra il mondo, perché la gioia possa scoprirne le fessure più anguste e tutte le creature che dormono nel suo seno si risveglino".

(J.R.R. Tolkien, Racconti ritrovati)

3 commenti
  1. gmdb ha detto:

    Ho sempre fatto un po' di fatica a leggere le opere postume di Tolkien…

  2. Ipno ha detto:

    Onestamente anch'io. Ho letto il Signore degli Anelli per la prima volta a quattordici anni e il Silmarillion a diciannove. Sono stati i miei "libri sul comodino per anni". Li ho letti e riletti decine e decine di volte. Poi ho scoperto la monumentale opera di esegesi del figlio Christopher e il mio amore, che sfiora la devozione, per Tolkien si è, se possibile, rinfocolato. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: